CoronaVirus, positivo Rugani: sospendere anche la Champions League?

C
Coming Soon
Giocatore di Serie A positivo al CoronaVirus, sospendere anche la Champions League?
Giocatore di Serie A positivo al CoronaVirus, sospendere anche la Champions League?
Giocatore di Serie A positivo al CoronaVirus, sospendere anche la Champions League?

8 commenti

  • A questo punto meglio sospendere tutto, anche la Champions League. Già non capivo che senso avesse fermare la Serie A senza fermare le coppe, ora abbiamo anche il motivo per bloccare il tutto.
    Servono dei mesi di quarantena in tutta Europa, non solo in Italia, per contenere e debellare il virus, poi potremo tornare alla normalità.
    In bocca al lupo a Rugani, alla Juventus e in generale a tutta Italia.

  • Ho sempre pensato che tutta questa situazione sia stata ” costruita ad arte” , sono un “complottista” , non posso farci niente. Penso che sia sfuggita di mano: ora sta diventando sempre più grave. Chiudiamo tutto, subito. Calcio incluso. In tutta Europa. Che senso ha che noi italiani ci spariamo 20gg di quarantena, vediamo un miglioramento, e tra 20 giorni , ad esempio i francesi ci riportano il virus ? Chiudiamo tutto, e subito, prima che i danni diventino irreversibili.

  • Buonasera, ritengo giusto sospendere anche la Champions, avendo espresso stamane stesso pensiero per il campionato. Salute prima di tutto. Avrei come per il campionato risolto il problema assegnazione, la darei a tutte quelle persone che si sono distinte per un alto senso sociale e che hanno dato esempi di alta umanità, quindi a tutte quelle persone che, dalle zone dove c’era l’epidemia, si sono spostate in tutta Italia portando con se il Corona Virus.

  • Anche secondo me è necessario chiudere tutto, ieri è uscito il liverpool ( notizia sentita per caso su sky), ma in pochi hanno parlato di questo, tutti del corona virus e Rugani, ormai le persone pensano e ragionano per la loro salute e dei propri cari, il calcio attualmente ha importanza pari a zero, lo stanno veramente seguendo in pochi, io prima controllavo tutti i risultati, ieri non sapevo neanche giocasse l’atalanta e oggi non ricordavo che partite ci fossero…
    meglio fermare tutto e rimandare gli europei a dicembre o al prossimo anno..

  • concordo anch’io che oramai arrivati a questo punto conviene bloccare il tutto per cercare di contenere questo virus e per poi ripartire più forti di prima.

  • Ho votato per bloccare la Champions, tanto non ha molto senso né attrattiva in questo momento. Tutto fermo e la Champions no? Per non parlare della tristezza di vedere partite a porte chiuse, meglio giocare a domino!

  • Secondo me è pazzesco anche solo discuterne ! Ovviamente non è un rimprovero al sondaggio o a Giulio, sia chiaro 🙂 è un rimprovero al mondo del calcio, che ancora si ostina a credere di vivere sulla Luna: mi fanno venire in mente quei politici o militari che, in epoca di Guerra Fredda, si illudevano che, in caso di Guerra Nucleare USA vs Urss, si sarebbero potuti limitare i danni e perciò, riuscire a uscirne vincitori, pur con “perdite”, fuori da ogni contatto con la realtà !
    Il calcio sta ragionando alla stessa maniera da settimane, oggi positività anche di Gabbiadini, quindi in quarantena anche il Verona.
    Spiace per i contagiati, però, se questi Incoscienti (mi riferisco ai vertici del calcio, non ai giocatori, che sono semplici esecutori) hanno bisogno di sbatterci il muso, allora meno peggio così.

  • Sono stato in disaccordo fin dall’inizio sul fatto della non sospensione. In questa fase di alto contagio tutti dovremmo essere capaci di saper rinunciare a qualcosa. Che sia la libertà di uscire o la libertà di andare a svolgere il proprio lavoro è un sacrificio che stiamo facendo per tutelare la nostra salute e quella della collettività. La Uefa deve capire che i contratti vanno rispettati se le condizioni di sicurezza ci sono e che non ci sia il rischio di contagio tra le persone. Nel frattempo rispettiamo e facciamo rispettare le indicazioni del Ministero della sanità, facciamo la nostra parte. Saluti.

Ricevi aggiornamenti tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per ricevere via e-mail le notifiche di nuovi articoli.

Commenti recenti

Articoli recenti

Archivi

Categorie

Altri siti