Cristiano Ronaldo e il presunto strupro: parlarne o no?

C



Il sondaggio di oggi è particolare e riguarda la questione Cristiano Ronaldo e di un suo presunto stupro ai danni di una ragazza a Las Vegas.
I media stanno trattando in maniera diversa la questione; alcuni ne parlano in maniera “soft” concentrandosi solo ed esclusivamente sul fatto di cronaca, altri invece addirittura lo utilizzano in maniera sensazionalistica, e forse provocatoria, magari per cercare di dare fastidio alla Juventus.
Come sapete qui su QSCsport.com non parliamo di gossip e non lo faremo nemmeno oggi, in generale non parliamo nemmeno di vicende non calcistiche e preferiamo concentrarci sul campo. In questo caso si parla di un presunto fatto di cronaca e comunque sempre esterno al campo, non ci interessa parlarne, ma vogliamo cogliere l’occasione per sapere quanto alle persone interessano vicende extra-calcistiche.
Rispondete al sondaggio e poi motivatelo con un commento. Badate bene che la domanda è generica e non riguarda solo la vicenda Cristiano Ronaldo, poi naturalmente potete anche dare un vostro pensiero sul caso specifico.

Vedi il calcio

Clicca qui per vedere il calcio in streaming con DAZN (1 mese gratis)

               

7 commenti

  • Il mio pensiero storico è che il calcio è bello in quanto tale: un campo rettangolare, un prato (magari verde invece della terra di molti campi a Roma), un pallone, due porte e 22 giocatori che provano a vincere.
    Tutto ciò che è al di fuori di questo contesto lo ritengo inutile, una perdita di tempo. In genere l’80% delle notizie che girano in settimana sono spazzatura, si va dal gossip, alle presunte voci “dei massaggiatori” o dei “magazzinieri”, fino a vicende di tifosi fanatici e come in questo caso di cronaca.
    Sicuramente la questione Cristiano Ronaldo e il presunto stupro sono importanti per la Juventus e naturalmente per la tranquillità del giocatore, ma sappiamo benissimo che quando si è a quel livello ci sono tantissime persone che provano ad avvicinarsi e magari cercare pubblicità e/o soldi. Per non parlare poi che negli Stati Uniti d’America ormai sembra che tutti quanti abbiano stuprato qualcuno, non solo gli uomini, sembra che pure le donne abbiano avuto atteggiamenti inadeguati con uomini, magari addirittura minorenni.
    Ora in mezzo a tutto questo schifo, che sia reale o solo una grande finzione mediatica, a me interessa nulla.
    Si possono tenere gossip e cronaca nei loro cassetti invece di fare prime pagine di giornale.
    Se la Juventus in questo momento è la più forte squadra italiana, se ha vinto per sette stagioni consecutivi lo scudetto in Serie A, se ha fatto due finali di Champions League negli ultimi anni deve essere un esempio positivo.
    Andare a danneggiare una società cercando di enfatizzare questioni che purtroppo persone famose devono mettere in conto è un esercizio inutile, una perdita di tempo della propria vita. C’è la giustizia per queste cose, farà il loro corso, senza gettare fango.
    Se si inizia a prendere Cristiano Ronaldo allora si dovrà iniziare un circolo vizioso in cui magari verranno tirati fuori grandi campioni solo per il gusto di farlo, pensate ad esempio se oggi dovesse uscire una notizia su atteggiamenti inadeguati di Francesco Totti magari di 20 anni fa.
    Questo circo non lo voglio, preferisco parlare del campo, dei grandi giocatori come Baggio, Maradona, Totti e per tornare all’attualità di Cristiano Ronaldo e Bernardeschi.
    Questo è quello che mi fa piacere il calcio: il campo, un bel goal, una bella azione, squadre messe bene in campo quelle di Sarri e Semplici. Tutto ciò che è al di fuori del rettangolo di gioco deve rimanere privato e deve seguire il percorso della giustizia.

  • Mi interessano relativamente solo i casi eclatanti, e questo di Ronaldo non mi sembra lo sia. Sono solo chiacchiere nemmeno da bar; questo tipo di donne, la deve smettere di spulciare soldi in tale squallida maniera…

  • Buongiorno, al gossip non sono assolutamente interessato, mi piace vedere belle azioni, bei goal, il talento dei grandi giocatori. Il resto lo lascio fuori, per lo specifico caso se ne occuperà la magistratura se Ronaldo ha sbagliato pagherà altrimenti se la signora non è stata sincera pagherà lei

  • Non sono un appassionato di gossip, ma del calcio e dei suoi campioni, che tuttavia mi piace conoscere a tutto tondo, dentro e fuori dal campo, senza cadere nel gossip. La Lazio del primo scudetto, giocatori come Riva e Boninsegna, Scirea e Zoff, Cruijff e Maldini, per dirne alcuni, sono storie romantiche o esemplari anche fuori dal campo. Nel caso specifico, Ronaldo ha costruito buona parte del suo impero sulla sua immagine, quindi è normale che un episodio del genere generi attenzione, con tutto ciò che di torbido si porta dietro. Come tutti o quasi i calciatori attuali, non mi interessa fuori dal campo, ma mi interessa il modo in cui gestirà questa storia

  • Ciao,
    sarò brevissimo… troppe parole, troppo poco calcio, troppi soldi in ballo… la Juventus F.C. ieri per questa notizia ha perso in borsa il 9,90% !!!! Una follia!!!

  • Ciao Giulio, personalmente non seguo le vicende di gossip di nessun tipo quindi non mi importa neanche di quelle che girano attorno al mondo del calcio. Su caso specifico concordo con Mauro che dice”troppe parole, troppo poco calcio, troppi soldi in ballo la Juventus F.C. ieri per questa notizia ha perso in borsa il 9,90% !!!! Una follia!!!”.
    Purtroppo è proprio così e per quanto la maggior parte delle persone è interessata al calcio giocato, il gossip fa parte di questo mondo in quanto ci sono troppi soldi in ballo che vanno inevitabilmente a coinvolgere Sponsor, Fan, Società e tutto l’indotto che ci gira attorno, quindi credo sia inevitabile che si continui a dare importanza a questo genere di notizie. Buon Sabato a tutto QSC

Commenti recenti

Articoli recenti

Archivi

Categorie

Altri siti