Il valzer delle panchine del dopo Allegri

I

La decisione di Allegri di non rinnovare con la Juventus è una scelta saggia che potrebbe far bene alla stessa squadra bianconera; già in una delle ultime interviste il tecnico toscano aveva detto che ci poteva essere la necessità di un cambiamento che potesse dare una scossa.

Una squadra che vince otto scudetti di fila potrebbe non avere tanti stimoli e considerando che, pazzia delle pazzie, i tifosi bianconeri hanno iniziato a contestare Allegri solo perché non ha vinto la Champions League, evidentemente la sua scelta è intelligente: se ne va nel momento migliore, da vincente e offre la possibilità ad Agnelli di trovare un valido sostituto.

A questo punto invito gli utenti a rispondere a queste domande:

  1. Chi verrà dopo Allegri sulla panchina della Juventus?
  2. Ci saranno altri cambiamenti importanti sulle panchine di Serie A? e se sì, quali?

11 commenti

  • Difficile dire chi verrà, ma credo che debba avere un profilo internazionale.
    Ideale è italiano e con profilo internazionale e in questo caso i candidati sono pochi: Conte, Ancelotti e Spalletti. Considerando l’età, credo che il favorito sia Conte.
    Prendere un allenatore straniero potrebbe essere affascinante da una parte per una visione internazionale della Juventus, ma sarebbe un danno per il calcio italiano e, a conti fatti, anche per la Juventus stessa.
    Guardiola e Klopp sembrano i due profili maggiori, il secondo probabilmente più facilmente raggiungibile.
    Guardiola ha dalla sua il fatto che parla bene la lingua italiana, ma ha già detto che è impossibile (o meglio quasi impossibile).
    A conti fatti direi che Conte è il favorito con Klopp seconda scelta, questo potrebbe costringere l’Inter a dover trovare un altro bravo allenatore.

  • Secondo me attualmente le panchine serie A prossimo anno:
    Juventus Sarri / pochettino / Klopp
    Napoli Ancelotti
    Inter Conte
    Milan di Francesco/ Inzaghi S
    Roma gasperini?
    Lazio Inzaghi s/ de zerbi
    Atalanta gasperini /Mihajlovic/ de zerbi
    Torino mazzarri
    Fiorentina montella
    Cagliari maran
    Sassuolo de zerbi ?/ baroni /semplici
    Udinese tutor
    Genoa Prandelli
    Samp gianpaolo
    Parma d’aversa
    Spal semplici ?
    Chievo ?
    Empoli ?
    Frosinone ?

  • Mah…io al di là della conferenza non lo escluderei così tanto Guardiola in bianconero. Anche perché pure il City potrebbe voler cambiare e magari puntare su Klopp, a maggior ragione se dovesse vincere la Champion’s col Liverpool…si vedrà 😆

  • Buongiorno a tutti, complicato dire chi sarà il nuovo allenatore della Juventus, secondo me i più probabili sono Conte e Klopp. Per le altre squadre il valzer inizierà dopo la scelta della Juventus e ad ora non saprei chi indicare

  • Buongiorno a tutti.
    Beh a me un po’ dispiace della partenza di Allegri anche se a tanti juventini non va giù, bah!!!
    Spero in qualcosa di nuovo, chissà… Sarri??
    Conte, beh bravo lo è, e non si discute ma che aria troverà?? Aria di casa?? Se torna sarebbe bello che sempre un italiano faccia crescere un po’ in più una squadra italiana 🙂

  • La juve avrebbe dovuto fermare Zidane per il prossimo anno da subito, a prescindere da come sarebbe andata questa stagione. Era giusto che Allegri andasse via, a maggior ragione se avesse vinto la Champions, e quindi era giusto “prenotare” Zidane, mister perfetto per competenza, esperienza di Juve, di campionato italiano, di Champions e di Ronaldo. Mi ha sorpreso molto che una dirigenza preparata come quella juventina non ci abbia pensato per tempo.
    Ora non rimane, secondo me, che il grande nome straniero – secondo me dovrebbe essere più Klopp che Guardiola, soprattutto se vincerà la Champions – oppure l’italiano emergente, non vedo bene Conte, sià dal suo punto di vista – non si ritorna sul luogo del delitto, soprattutto dopo essere scappato – sia da quello della Juve. Per me il nome perfetto è Simone Inzaghi, ha dimostrato capacità tecniche e caratteriali per gestire i grandi impegni e i grandi giocatori. Da laziale, glielo auguro

  • Penso sia più una scelta della società di cambiare allenatore che quella del tecnico di cambiare aria. Ad ogni modo le attese della tifoseria erano alquanto ambiziose. La Champions era l’obiettivo ed Allegri non l’ha raggiunto. Sarà mia impressione, ma penso che Ronaldo una buona parola non ha sicuramente spesa nei confronti del tecnico toscano.
    Chi siederà su quella panchina? Sicuramente il tecnico che vincerà il prossimo scudetto, la società Juventus è avanti anni luce rispetto alla concorrenza e gli stimoli li trovi ogni giorno quando da professionista vivi nella migliore società sportiva del nostro paese. Lo dico da Napoletano, essere secondi a questa Juventus è per me uno scudetto. Saluti a tutti.

  • Ciao a tutti.
    Da juventino penso che il cambio fosse necessario per tutte le parti in causa, sia per Allegri, che ormai non era molto più ben visto, sia per la squadra, in cerca di nuovi stimoli; oltretutto non siamo in Inghilterra con il Manchester, che si è tenuto per 27 anni Sir Alex Ferguson, io credo che in Italia di allenatori che rimangono per 5 anni nella stessa panchina ce ne siano stati pochi.
    Per quanto riguarda il sostituto Guardiola non è da escludere, soprattutto dopo i problemi legati al fair play finanziario, ma a livello di finanze credo sia molto difficile (sia per il suo ingaggio sia per gli eventuali giocatori che chiederebbe).
    L’importante è che non si cerchi un traghettatore, con CR7 agli “ultimi colpi” non avrebbe senso.
    Buona serata

  • Ciao a tutti da tifoso juventino dico che criticare Allegri invece sia stato più che lecito in 5 anni ho visto non più di 10 partite, per stare largo, giocate bene dalla Juve e come dice sempre Sacchi non basta solo vincere ma bisogna convincere e questo secondo me ha pesato sulla scelta della società non si può più a livello europeo giocare prima per non prenderle…….. Quindi secondo me arriverà un allenatore che sia ingrado di dare un gioco Europeo finalmente….. Ciao a tutti buona domenica

  • Secondo me il prossimo allenatore della Juventus sarà o Filippo Inzaghi o Deschamps.
    All’Inter andrà Conte, alla Roma Gasperini e al Milan Sarri.
    Sono però sicuro solo dell’accoppiata Inter-Conte.
    Allegri, invece, andrà al PSG o al Barcellona.
    Chi vivrà vedrà.

  • Ciao.
    Prossimo allenatore della Juventus → Pochettino.
    L’Inter non ingaggerà Conte, ma Maurizio Sarri.
    Il Milan ingaggerà Di Francesco.
    Il Chelsea ingaggerà Max Allegri.
    Il PSG ingaggerà Antonio Conte.
    Guardiola resta al City.

Commenti recenti

Articoli recenti

Archivi

Categorie

Altri siti