Roma una sola vittoria dopo 3 giornate: addio scudetto?

R

La Roma ha realizzato solo una vittoria dopo tre turni di campionato, ma soprattutto ha mostrato di non essere in forma.
Il campionato è lungo, ma negli ultimi anni il campionato di Serie A è diventato molto duro e competitivo, per vincere lo scudetto bisogna vincere molto di più che nel passato. Al momento l’andamento della Roma è da squadra di Europa League, più che da Champions League.
Sono solo tre giornate è vero, ma forse il sogno scudetto rischia di affossarsi subito?

Vedi il calcio

Clicca qui per vedere il calcio in streaming con DAZN (1 mese gratis)

               

4 commenti

  • A difesa della Roma si potrebbe dire che ha incontrato un’Atalanta che era molto più in forma e un Milan che dopo i debiti e i problemi di cambio proprietà sembra stia trovando un equilibrio. Rimane il fatto che se una squadra vuole vincere lo scudetto deve vincere e avere solo 4 punti dopo tre giornate è troppo poco.
    Ho inserito la Roma insieme ad Inter e Napoli in seconda fascia per la vittoria dello scudetto, ma a questo punto basta un altro passo falso per metterla fuori dai giochi. Campionato lungo sì, vero, ma anche molto competitivo, ricordiamoci che la Juventus ha vinto due stagioni fa con 101 punti.
    Alla Roma non resta che “gufare” ora la Juventus contro il Parma e fare altrettanto con il Napoli contro la Sampdoria, ma non è così che si vincono gli scudetti.

  • Buongiorno.
    E’ troppo presto a mio avviso per determinare l’uscita di scena della Roma dalla lotta-scudetto. Vero che privandosi di 2 giocatori importanti come Naingollan e Strootman il centrocampo si è indebolito ( Pastore lo vedo più elegante ma meno pratico ), però la stagione è ancora lunga. Torino-Atalanta-Milan è comunque un’inizio difficile da affrontare. Io vedo la Roma ancora presente.

  • Sono d’accordo con te, basta un altro passo falso e si rischia di essere fuori dalle prime posizioni. Sicuramente è troppo presto una valutazione definitiva, certo è che la squadra ha mostrato chiaramente di non essere in forma e dovrà darsi una mossa per cercare di recuperare.

  • La Roma fa valutazioni tecniche, questo hanno detto ieri i dirigenti della Roma a chi chiedeva conto della cessione di Strootman. Ammesso e non concesso che sia vero, cedere ogni anno i perni, e ricostruire, è valutazione tecnica non da squadra che vuole vincere, ma da squadra che vuole partecipare. E quindi anche quest’anno non vincerà

Di Giulio Giorgetti

Commenti recenti

Articoli recenti

Archivi

Categorie

Altri siti