Scudetto: ci siamo giocati anche il Napoli?

S

Roma e Inter a 4 punti, Napoli a 6 punti e Juventus a 9 punti. Cadono già solo dopo tre giornate tutte le inseguitrici dei bianconeri. Ad inizio campionato ho dato la Juventus come favorita e le altre tre subito dietro, e la classifica già rispecchia questa situazione. Si dirà che il campionato è lungo, ma come ho detto ieri analizzando la Roma, i campionati in Serie A ormai si vincono con tantissimi punti, perdendo pochissime partite. Roma e Inter hanno fatto meno del 50% di punti a disposizione, il Napoli il 66%, la Juventus il 100%. L’unica squadra insieme alla Juventus a punteggio pieno è la Fiorentina, due vittorie nelle uniche disputate, in attesa del recupero contro la Sampdoria a Marassi.
Insomma il film sta andando come previsto, ma è probabile che ci saranno dei colpi di scena.
Cristiano Ronaldo ancora non ha segnato e come disse Higuain può darsi che poi i goal arriveranno “a grappoli”, ma per il momento la situazione è questa, squadre che stentano e che utilizzeranno la pausa di domenica prossima per trovare la giusta cattiveria agonistica e ripartire.
Nel frattempo mi godo la Fiorentina, il colpo di scena può venire proprio da quel di Firenze?

Vedi il calcio

Clicca qui per vedere il calcio in streaming con DAZN (1 mese gratis)

               

4 commenti

  • Ci sarà da divertirsi in questo campionato, soprattutto quando arriveranno le partite di coppa, nel periodo autunno-inverno, la classifica potrà cambiare

  • Buongiorno a tutti. Comunque, la Juventus che non gioca benissimo e che senza i gol di Ronaldo ha già staccato tutti dopo 3 giornate (Fiorentina permettendo), fa veramente paura e rischia di vincere molto in anticipo l’ottavo scudetto!

  • Io penso che ormai la direzione sia sempre la stessa, il campionato lo vince la Juve a meno di situazioni particolari così come capita per il Bayern in Germania ed il PSG in Francia, poco meglio la Spagna dove almeno a contendersi il titolo sono 3 squadre. L’unico campionato divertente per la classifica finale rimane quello inglese dove in testa alla classifica si alternano almeno 3/4 squadre e dove può capitare che un Leicester faccia il miracolo.. Questo a parer mio perchè la “moneta” è distribuita più equamente. In italia c’è una disparità economica pazzesca, la Juventus monopolizza il mercato, se si vede minacciata dal Napoli può sborsare 100 mln e portarsi a casa Higuain, dopo 2 anni spenderne altrettanti per un campione come Ronaldo e lasciar partire una promessa come Caldara, tanto se fra un paio di anni dovesse esplodere e diventare il campione che pare possa essere hanno la possibilità di ricomprarlo. Le altre devono accontentarsi delle briciole. Il Napoli ci prova, ma toppa tutte le occasioni importanti per una panchina non all’altezza (e per un Sarri a mio avviso mediocre, del super chelsea se ne riparlerà a febbraio quando avrà i suoi 11 titolari fissi spompi). Roma forte ma mai all’altezza, Inter fortissima pare ma poi alla fine dei conti mai in corsa.. Vedremo come si svilupperà questo campionato ma credo che sarà il solito monopolio Juventino.. Ciao a tutti! Bella questa iniziativa!

  • Buon giorno! Ahimè la Juve partiva sempre lenta per via dello stato di forma necessario per vincere la Champions. Ora è già prima da sola dopo 3 giornate, senza nemmeno un gol di Ronaldo e con una difesa da mettere a posto. Non credo il Napoli sia spacciato per un bel campionato, ma per lo scudetto erano già spacciate prima di iniziare tutte le squadre che non si chiamano Juventus, figuriamoci ora che sono già staccate quando la Juve di solito faticava. Ormai gli scudetti la Juve li vince prima di giocare!

Di Giulio Giorgetti

Commenti recenti

Articoli recenti

Archivi

Categorie

Altri siti