Serie A: dove sono le “seconde”?

S

Come ci si aspettava Cristiano Ronaldo ha iniziato a segnare e lo sta facendo anche a grappoli, ha interrotto la sua astinenza con una bella doppietta. Guardate il primo goal più che il secondo, può sembrare brutto e invece guardate che movimento da attaccante di razza fa mentre un pallone sporco va verso il palo, lui era già in movimento per attaccarlo. La notizia del giorno però non è la Juventus, dopotutto nelle mie previsioni su chi vincerà lo scudetto 2019 avevo indicato proprio i bianconeri in solitaria come favoriti, bensì l’assenza delle “seconde”. Sempre nella mia analisi prestagione sul secondo gradino mettevo sullo stesso piano Roma, Inter e Napoli, ma purtroppo per il campionato vedo che stanno giocando tutte male. O meglio, sarà paradossale ma anche se Roma e Inter hanno pareggiato una e perso l’altra, le ho visto più attive di un Napoli che ha giocato contro la Fiorentina e che ho visto a pezzi. Rimane un fatto che al momento mancano le “seconde”, dopo sole quattro giornate hanno tutte almeno uno sconfitta. Statisticamente il 25% di sconfitte è troppo alto se si vuole vincere lo scudetto. Non solo, Il Napoli pur essendo l’unica ad essere per il momento in solitaria al secondo posto (mercoledì c’è Sampdoria – Fiorentina e la vittoria di una delle due significa secondo posto) è quella che su 4 partite è passata 3 volte con uno svantaggio iniziale e con la Fiorentina ha segnato verso il 75′ in un match giocato malissimo.
Dove sono finite le “seconde?”.
Si sono già arrese senza aver ancora iniziato? Chi tra Roma, Inter e Napoli saprà subito riprendersi nel modo migliore? Spero vivamente per il campionato che queste tre squadre inizino a fare bene anche perché il calcio italiano ha bisogno di un nuovo ciclo vincente anche nelle coppe. Se queste squadre non sanno vincere nel proprio campionato, difficile che riescano a farlo poi in coppa.
Una cosa è certa, questa overdose di giocatori stranieri sta avendo un impatto negativo sulle squadre italiane e sulla Nazionale. Sarebbe ora di rimettere subito mano al regolamento FIGC.

Vedi il calcio

Clicca qui per vedere il calcio in streaming con DAZN (1 mese gratis)

               

9 commenti

  • Spero di vedere subito riprendersi Roma, Inter e Napoli e se non ci riusciranno spero di vedere delle nuove candidate al secondo posto come ad esempio la Fiorentina. I viola però devono imparare a lottare per il vertice e non fare come contro il Napoli dove hanno perso un’occasione d’oro, quella di giocare per vincere contro un animale ferito che sta ancora rimarginando le ferite della perdita di Sarri. Vedremo, in ogni caso voglio vedere un’Italia vincente all’estero, e un Napoli brutto da vedere, una Roma che si fa rimontare due goal in casa dal Chievo e un’Inter che sembra non aver superato l’esame di maturità mi preoccupano.
    Spero di vedere già in Champions League un cambio di passo di queste “seconde”.

  • Ciao concordo in pieno con la tua analisi .. se poi anche squadre come il milan cha hanno giovani promesse italiane valide … fanno giocare i musacchio ed i rodriguez al posto dei caldara .. i chalanoglu al posto dei cutrone ed i kessie o biglia al posto dei locatelli …. ti dice tutto …. fossero dei fuoriclasse sti stranieri .. ci potrebbe stare …. ma questi sono giocatori normali … se cutrone si fosse chiamato cutroninho giocherebbe titolare in quesi tutte le squadre di serie a .. al milan fa più panchina di altri ….. una tristezza … e poi portiamo in nazionale gli oriundi o presunti tali scartati dalle altre nazionali …mah …. anche il calcio comunque è la degna espressione della situazione di questo disastrato paese …. quelli che comandano provengono tutti dagli stessi ambienti …. guarda caso …. e non mollano il cadreghino nemmeno se gli spari …quindi ..

  • Le seconde sono in lutto. Il Napoli è in lutto per l’addio di sarri e devono ancora metabolizzare il cambio di allenatore e la sua mentalità, forse ingraneranno tra qualche partita. La Roma è spenta. L’inter a mio avviso è la più forte tra le inseguitrici ma è una squadra eterna incompiuta, spesso penalizzata dagli arbitri ma comunque non in grado di vincere (grossi demeriti spallettiani) nonostante la formazione sulla carta molto forte. Cristiano ronaldo era da quotare a 1.05 con lo scansuolo, tanto che sono stato molto tentato di andare in agenzia a giocarlo come marcatore. Grande movimento sul primo goal, non commentabile quello che ha fatto il difensore del Sassuolo,ma.lasciamo perdere le polemiche. È un campionato che al momento risulta più scontato del previsto, almeno gli anni scorsi causa preparazione per le coppe la Juve partiva piano, così non è quest’anno, gli avversari sono quelli che sono.. Mah

  • Caro Giulio, la Juventus ha un monte ingaggi pari a 219 mln. Il Napoli secondo ha un monte ingaggi di 94 mln. Premesso che in campo si va 11 contro 11 ma la Juventus può permettersi 11 top player mentre le altre dei buoni giocatori.
    Questi sono i monte ingaggi dei top club della Serie A.
    219 Juventus
    140 Milan
    116 Inter
    100 Roma
    94 Napoli
    66 Lazio

    Saluti e speriamo che i soldi non facciano la differenza, ma che sia una serie A spettacolare.

    • La Juventus ha un monte ingaggi più alto perché lotta nelle coppe continentali, mentre, se ricordo bene, il Napoli l’anno scorso ha praticamente perso apposta in Europa League per concentrarsi sul campionato, e questi atteggiamenti non fanno bene nel lungo periodo. La Roma ha fatto un bel mercato (tralasciando la cessione di Strootman) anche perché è arrivata in semifinale di Champions, e questo le ha dato incassi e visibilità. Io sono dell’idea che le squadre italiane debbano concentrarsi molto sulle coppe continentali quali Champions e Europa League.

  • Buonasera, mi trovo d’accodo con l’analisi, Inter, Napoli Roma sono latitanti e la cosa preoccupante e che non si vede un giocatore in queste squadre con personalità per fare il leader. Speriamo che le partite di coppa abbiano un risultato positivo, ma ho dei dubbi

Di Giulio Giorgetti

Commenti recenti

Articoli recenti

Archivi

Categorie

Altri siti