Serie A, la Juventus parte in prima. Vincono le altre sorelle

S

Fatta eccezione per l’Inter e il Napoli, la prima giornata della Serie A 2021/22 non è stata una passeggiata per nessuno. Per i campioni d’Italia contro il Genoa ha funzionato tutto, il vecchio e il nuovo. Skriniar-Vrij-Bastoni hanno garantito quella solidità ereditata da Conte e Inzaghi per ora non ha rimpianto la cessione di Lukaku grazie ai gol e agli assist di Dzeko e Çalhanoglu.

In casa Napoli Spalletti si gode il successo per 2-0 della sua banda nonostante le note stonate: un rigore fallito da Insigne, bravo a riscattarsi alla seconda occasione, e l’espulsione ai danni di Osimhen (che salterà anche il match con la Juventus)

Tutto liscio per l’Inter e per il Napoli, ma non si può dire lo stesso per le altre 5 sorelle, anche se hanno vinto quasi tutte.

Serie A: successi di misura per Atalanta e Milan

L’Atalanta di Gasperini e il Milan di Pioli hanno portato a casa i tre punti, ma se i bergamaschi contro il Torino sono stati salvati da Piccoli in pieno recupero, i rossoneri hanno vinto di misura a Genova contro la Samp, rischiando più volte nell’assalto finale dei blucerchiati.

La Juventus invece parte in prima. Brutto pareggio per i bianconeri che si sono portati in vantaggio per 2-0 contro l’Udinese grazie soprattutto ad uno straordinario Dybala, ma hanno sprecato per uno Szczęsny con i riflessi ancora in costume ed infradito.

Sarri e Mourinho fanno sorridere la romane

Ci poteva stare, visto anche l’Europeo, una partenza sotto ritmo per molte. Sarri rimonta e vince in 45′ la prima partita di campionato con i biancocelesti, proprio ad Empoli, la piazza che lo ha lanciato nel grande calcio: al vantaggio lampo di Bandinelli risponde il tris firmato da Milinkovic, Lazzari e Immobile su rigore. I toscani hanno comunque avuto le occasioni, anche stampate sul palo, per riprendere la partita.

Vince per 3-1 anche la Roma contro la Fiorentina. Come nel caso di Udinese-Juventus (annullato un gol a CR7) da segnalare il Var protagonista nelle prime due reti convalidate per i giallorossi. Grande protagonista Abraham, ma la reazione della Viola sotto di un uomo e sotto di un gol ha davvero messo in difficoltà i giallorossi di Mourinho.

Corsa Champions Serie A: come la pensano i bookmaker

È quindi cominciata la lotta per il titolo, ma anche per la zona Champions. Tre su sette falliranno l’obiettivo stagionale. Chi saranno?

Ecco le quote dei bookmaer per la Top 4 della Serie A

Juventus 1,05
Inter 1,25
Atalanta 1,50
Milan 2,00
Napoli 2,25
Roma 2,50
Lazio 3,50

Aggiungi un commento

Ricevi aggiornamenti tramite email

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per ricevere via e-mail le notifiche di nuovi articoli.

Commenti recenti

Articoli recenti

Archivi

Categorie

Altri siti

Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Ads Blocker Detected!!!

We have detected that you are using extensions to block ads. Please support us by disabling these ads blocker.

Refresh